• 091 612 49 90
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PLANET HR » CARATTERISTICHE

Azienda

Le Impostazioni

Tutte le informazioni legate all'Azienda sono contenute in questa Sezione. Oltre a poter definire la Struttura Aziendale e le informazioni bancarie o postali dei propri conti, l'operatore ha la facoltà di immettere i dati relativi a tutte le Assicurazioni ed Enti legati all'elaborazione dei salari.

L'Azienda, gli Enti e le Assicurazioni

  • Mantenimento di tutti i dati storici grazie alla gestione delle date di Validità che memorizzano i cambiamenti avvenuti nei diversi periodi (es. fino al 31.12.2007 Massimale Lainf 106'800.00 - dal 01.01.2008 Massimale Lainf 126'000.00)
  • Scheda AVS con indicazione dell'inizio e fine obbligo assoggettamento, Tassi dipendente e datore di lavoro, percentuale spese amministrative, ecc.
  • Scheda AD con il salario massimo e i contributi dipendente e datore, sia per l'AD1 sia per l'eventuale riattivazione dell'AD2
  • Scheda CAF che consente di gestire gli importi degli assegni di base e formazioni di tutti i Cantoni della Confederazione
  • Scheda IF che consente di immettere i vari numeri di controllo aziendali, le percentuali e i relativi massimali legati alle provvigioni riconosciute dall'Ufficio Imposte alla Fonte
  • Scheda SUVA dove è possibile stabilire il salario massimo annuo e i diversi tassi (dipendente e datore) per le diverse Parti di Azienda
  • Scheda LAINF dove è possibile stabilire il salario massimo annuo e i diversi tassi (dipendente e datore) per le diverse Parti di Azienda (in caso di presenza di un contratto di assicurazione contro gli infortuni con una compagnia privata)
  • Scheda LAINFC e IGM dove si possono introdurre diverse compagnie di assicurazione sia per la LAINF complementare sia per la cassa malati. Anche in questo caso i gruppi e i tassi (dipendente e datore) sono definibili dall'utente in base ai contratti stipulati
  • Scheda LPP consente di gestire diversi contratti stipulati con una o più assicurazioni, per gruppi di collaboratori diversi. La gestione del secondo pilastro può far capo ad una tabella contenente i tassi uomini e donne da applicare al salario coordinato, a percentuale fissa o a importo fisso.
© 2018 Progel SA – All rights reserved